Breadcrumb Breadcrumb

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Progetto Commit, esteso a tutta la regione il servizio di messa in trasparenza delle competenze

Progetto Commit, esteso a tutta la regione il servizio di messa in trasparenza delle competenze

Progetto Commit, esteso a tutta la regione il servizio di messa in trasparenza delle competenze

Continuano i lavori anche al secondo ambito di lavoro di COMMIT, dedicato alla profilazione e messa in trasparenza delle competenze. Il progetto, già attivo nei Centri per l’Impiego delle province di Firenze, Prato, Pisa, Pistoia e Grosseto  estende le sue attività anche nelle  province di Arezzo, Siena, Lucca, Massa-Carrara e Livorno, arrivando così a coprire l’intero territorio regionale. 
 
Da ora in poi sarà quindi possibile attivare il servizio di messa in trasparenza e validazione delle competenze per cittadini di Paesi Terzi all’interno di tutti i Centri per l’Impiego (CPI), contattando i centri indicati e prendendo un appuntamento con gli operatori dedicati. Un’occasione importante per coloro che hanno  avuto esperienze lavorative o formative e che possono vedersi riconosciute le competenze acquisite.

Numerose le tipologie di servizio che possono andare a comporre il patto di servizio stretto tra l’operatore del CPI e l’utente preso in carico. A titolo esemplificativo, rientrano tra questi: analisi delle competenze, con raccolta di prove e loro valorizzazione; partecipazione a percorsi di orientamento individuali e/o di gruppo, con elaborazione del CV, esercitazioni per sostenere un colloquio di lavoro, raccolta di informazioni su opportunità formative e di lavoro; attività di accompagnamento ed elaborazione di un progetto professionale con un piano d’azione calibrato sulle proprie aspirazioni lavorative, individuazione delle ADA  e certificazione delle competenze. 

Maggiori informazioni sono disponibili in questa brochure
Per scoprire di più sulla prima linea di azione di Commit, clicca qui

 

Immagine tratta da: Pexels.com

Ultimo aggiornamento: 28.02.2020
Condividi